Proposta di conciliazione anche senza la presenza o il consenso della parte invitata

Commento Il regolamento dell’organismo non può limitare la facoltà del mediatore di procedere con la formulazione della proposta di conciliazione anche senza la presenza o il consenso della parte invitata. Testo integrale TAR Abruzzo – Pescara, sez. I, sentenza 24 febbraio – 13 marzo 2017, n. 98 Presidente Urbano – Estensore Balloriani Fatto e diritto […]

Sentenza n. 3989/2016

Con la sentenza n.3989/2016, il Tar Lazio ha annullato l’art.14 bis del D.M. 180/2010 e la Circolare del Ministero della Giustizia del 14 luglio 2015, ritenendo illegittime per difetto di delega le previsioni ministeriali che avevano disciplinato alcune situazioni di incompatibilità e di conflitto d’interessi dell'avvocato mediatore.