Con le novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2018 a partire dal primo gennaio 2019 anche il nostro Organismo gestirà la fatturazione in formato elettronico.

Al fine di rispettare i rigorosi obblighi previsti in tema di emissione, trasmissione e conservazione delle fatture elettroniche, si rende necessario acquisire il Codice Destinatario di tutti i soggetti IVA che promuovono o aderiscono ad una procedura di mediazione.

Abbiamo quindi predisposto ed aggiornato la nostra modulistica, introducendo la voce “Codice Destinatario FE” che dovrà essere sempre compilata a cura del soggetto che deposita una istanza di mediazione o aderisce ad una procedura già avviata.

In caso contrario ci sarà impossibile procedere con l’emissione della regolare fattura a fronte dei pagamenti ricevuti a titolo di spese di avvio ed indennità di mediazione.


Sempre a partire dal 01/01/2019 il nostro Organismo cambierà il c/c bancario sul quale dovranno essere effettuati tutti i pagamenti collegati alla procedura di mediazione.

Le nostre nuove coordinate bancarie sono le seguenti:

IBAN IT40M0200801137000103245846

Intestatario: Fondazione Aequitas Adr

Banca: Unicredit, Agenzia 08037 Torino

Vi preghiamo di prendere nota del nuovo codice IBAN e di utilizzarlo per tutti i futuri pagamenti a favore dell’Organismo a partire dal prossimo 01/01/2019.

Per ogni ulteriore chiarimento potete contattare il Responsabile della Sede Locale di riferimento, i cui nominativi ed indirizzi trovate sul nostro sito, o scrivere a fatturazione@aequitasadr.it